lunedì 27 marzo 2017

Moti armonici

Per primo sboccia,
timido rossore,
il bacio fugace
rubato fievole al sole
da petali schivi;
s'espone al vento,
al capriccio
alla bruma,
affidando il cuore
a primavera
e fortuna.

3 commenti: